Gennaio 26, 2022

La Settimana Sportiva_di Fabio Salis

CALCIO:

Venerdì sera alla Sardegna Arena è andato in scena il test della Nazionale contro San Marino. 63’ in campo per il portiere del Cagliari Alessio Cragno che è stato tuttavia escluso dal CT Mancini dai convocati per gli Europei. Passerella nel finale per il gioiellino sardo Nicolò Barella che prenderà parte invece alla spedizione azzurra.

Cagliari Primavera: buona prestazione per i ragazzi di Agostini che ad Asseminello hanno battuto la Spal per 3-1, grazie alle reti di Tramoni, Luvumbo e Kouda. La squadra ha girato bene, nonostante le tante assenze, e resta all’undicesimo posto.

Serie D: il Muravera strappa un pareggio (1-1) sul campo della Nocerina e può ancora sperare nei playoff. Stesso punteggio per il Lanusei contro il Savoia. Un punto anche per il Carbonia di Suazo che ha pareggiato 2-2 contro l’Afragolese. Vincono Torres e Latte Dolce rispettivamente per 2-1 contro il Cassino e per 5-3 contro il Nola, mentre arriva una sconfitta per l’Arzachena che cade a Formia (4-2 il risultato).

Eccellenza: primo stop stagionale per la capolista Atletico Uri che viene sconfitta per 2-1 dall’Ossese. Nelle altre gare vittorie per Castiadas e Guspini e sconfitta per la Nuorese contro il Porto Rotondo.

Calcio femminile (serie C): arriva un’altra vittoria per la Torres che ha battuto il Vis Civitanova per 6-0 e resta al primo posto a pari punti col Bologna. Invece sia nel girone A che nel B sono uscite sconfitte dal campo il Caprera e l’Atletico Oristano, rispettivamente coi punteggi di 0-5 contro il Torino e 0-6 contro il Cortefranca.

BASKET:

Serie A2 femminile: domenica in gara 3 delle finali playout, le ragazze del CUS Cagliari hanno battuto il Jolly Livorno per 52-49 e conquistato la salvezza.

Serie C Silver: nel derby cagliaritano la capolista Esperia batte l’Olimpia 79-50, con gli avversari che rimangono all’ultimo posto in classifica. La Teti Aqe Sestu ha sconfitto in casa il Sennori per 64-51. Il posticipo fra Sef Torres e San Salvatore Selargius ha visto il trionfo dei sassaresi per 87-74.

VOLLEY:

Serie B1 femminile: il Capo d’Orso Palau ha vinto 3-2 la gara d’andata delle semifinali playoff contro il Picco Lecco.

ATLETICA:

Fine settimana da incorniciare per Dalia Kaddari e Lorenzo Patta ai campionati europei a squadre di Chorzow, in Polonia. L’atleta quartese delle Fiamme Oro ha concluso al secondo posto la sfida dei 200 metri, facendo registrare un nuovo record personale (22’89’’), che vale anche come record europeo Under 23. L’oristanese ha chiuso al secondo posto, con il tempo di 10’29’’ nei 100 metri, e al quinto nella staffetta 4×100.

CICLISMO:

Fabio Aru ha chiuso nel gruppo principale la prima tappa del 73° Giro del Delfinato, che è stata vinta dal belga Brent Van Moer.

TRIATHLON:

A Cannigione si è svolta la tappa italiana della World Triathlon Cup, valida a livello di punteggio per la qualificazione alle Olimpiadi di Tokyo. La gara maschile ha visto il trionfo del britannico Jonathan Brownlee che ha chiuso con 54’48’’, mentre nella sezione femminile la prima a tagliare il traguardo è stata la tedesca Marlene Gomez-Islinger in 01:00:51.

HOCKEY SU PRATO:

A1 maschile: è andato in scena allo Stadio Amsicora il derby tra Amsicora e Ferrini Cagliari che ha visto gli ospiti trionfare col punteggio di 4-2. Grazie a questa vittoria, la squadra cagliaritana prenderà parte alla Final Four di Coppa Italia.

PALLAMANO:

A1 maschile: turno negativo per la Raimond Handball Sassari che esce sconfitta dal campo di Merano col punteggio di 31-15 per i padroni di casa e viene agganciata al secondo posto in classifica dalla Junior Fasano e dal Bozen.

AUTOMOBILISMO:

Verzegnis-Sella Chianzutan: nella seconda tappa della 51^ edizione del Campionato Italiano Velocità della Montagna i tre sardi partecipanti sono riusciti a chiudere tra i primi 10. Omar Magliona si è piazzato al 5° posto, Sergio Farris all’8° e Giuseppe Vacca al 9°.

Slalom di Loceri: nella manifestazione organizzata dall’Ogliastra Racing, trionfo per Roberto Idili Team Autoservice Sport su Fiat 500 Proto che ha battuto in volata Angelo Fois Racing Team Sorso) alla guida dell’AF1.

LOTTA STILE LIBERO:

L’atleta sassarese Denise Piroddu ha conquistato la medaglia d’argento, nella categoria 54 kg, agli europei Under 15 di lotta libera, in corso a Sofia, in Bulgaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *