Settembre 26, 2021

La settimana Sportiva_di Fabio Salis

CALCIO:

Marko Rog

Cagliari: la squadra di Semplici torna ad Aritzo per proseguire nella preparazione pre-campionato, dopo la sconfitta in amichevole in Germania contro l’Augsburg (1-3). I rossoblù devono fare i conti con il nuovo gravissimo infortunio di Rog, rottura del legamento crociato al ginocchio già operato, e lo stop per Ladinetti, a causa di alterazioni cardiologiche. In fase di stallo il calciomercato sia in uscita che in entrata.

Olbia: sconfitta netta in amichevole per i bianchi che perdono 0-3 contro la primavera del Cagliari. Da una parte grande soddisfazione per i rossoblù di Agostini, dall’altro lato qualcosa da rivedere per i ragazzi di Canzi. Nel frattempo i galluresi hanno ingaggiato il difensore Lapia, ex Nuorese, e ceduto Pennington al Wellington Phoenix Football, squadra neozelandese.

Serie D: il Carbonia ha confermato, con un contratto biennale, il tecnico Suazo che nella scorsa stagione ha condotto i minerari al nono posto in classifica. Sabato nel frattempo la Torres si è radunata al Vanni Sanna, con tanti nuovi rinforzi, tra cui Paolo Dametto e Adama Diakité.

Serie B (femminile): in casa Torres èufficiale l’acquisto della giocatrice olandese Indy Isabelle Spaan, di ruolo difensore centrale e mediano, che fino alla scorsa stagione militava nelle fila dell’Ajax. Un innesto importante per le neopromosse sassaresi.

OLIMPIADI TOKYO 2020:

Dalia Kaddari

Nel giorno delle storiche vittorie italiane di Jacobs nei 100 metri e Tamberi nel salto in alto, allo Stadio Olimpico di Tokyo Filippo Tortu è uscito di scena nella semifinale dei 100 metri, chiudendo al settimo posto con 10’’16. Ok la velocista quartese Dalia Kaddari che chiude terza la gara delle qualificazioni dei 200 metri (23’’26) e strappa l’accesso alle semifinali.

Oristano festeggia la storica medaglia di bronzo di Stefano Oppo vinta nella finale di canottaggio doppio maschile per pesi leggeri, in squadra con Pietro Ruta. Per la coppia è il risultato migliore di sempre alle Olimpiadi, dopo il quarto posto a Rio de Janeiro nel 2016.

Dopo aver giocato da titolare contro l’Australia, solo panchina per il play sassarese Marco Spissu con la Nazionale di basket nella gara che ha visto gli azzurri battere La Nigeria e qualificarsi ai quarti di finale.

Nell’ultima sfida del girone B contro gli USA, le azzurre del volley sono uscite sconfitte al tie-break col punteggio di 2-3. In campo spazio anche all’oristanese Alessia Orro.

La velista cagliaritana Marta Maggetti si è posizionata al quarto posto nella regata olimpica del windsurf RS e anche nella Medal Race, sfiorando l’impresa di salire sul podio ed essere la prima donna sarda nella storia a conquistare una medaglia alle Olimpiadi.

BASKET:

Dinamo Sassari: il playmaker sassareseMarco Spissu, idolo di casa, ha ufficialmente lasciato il club per trasferirsi al Malaga. Il club di Sardara è subito corso ai ripari per rimpiazzarlo con l’acquisto dello statunitense Anthony Clemmons, arrivato dall’Igokea. È ufficiale anche l’acquisto del pivot Jacopo Borra, ex cestista del Treviglio.

VOLLEY:

A2 femminile: è statoaccolto il ricorso dell’Hermaea Olbia, riammessa ufficialmente al campionato dopo aver risolto la questione relativa alle strutture sportive. Nel frattempo la società gallurese ha acquistato la pallavolista Cindy Lee Fezzi, che aveva già indossato la casacca olbiese nella stagione 2015/2016.

TENNIS:

Pietro Rondoni si è aggiudicato i campionati italiani assoluti di seconda categoria che si sono svolti ai campi del Tennis club di Cagliari, battendo in finale Giovanni Calvano al tie-break sui campi in terra rossa. Rondoni ha anche ottenuto, insieme ad Acquaroli, il titolo di campione italiano nella categoria doppio.

Il giovanissimo tennista diciassettenne del Tennis Club Porto Torres, Enrico Proli, si è aggiudicato i campionati italiani di terza categoria, disputati sui campi dello Sporting Club Quartu Sant’Elena. Nel femminile, a vincere la finale è stata Alessia Manca, mentre nel doppio maschile la coppia Caddeo-Olla e in quello femminile Di Paola-Germani si sono portati a casa la vittoria.

BEACH SOCCER:

A Napoli si è svolta la Coppa Italia, dove il Cagliari Beach Soccer ha rimediato due sconfitte in due gare (3-4 contro il Lamezia Terme e 0-2 contro il Città di Milano, dopo il terzo tempo).

DANZA SPORTIVA:

Tante medaglie per gli atleti sardi ai campionati nazionali in corso a Rimini, in particolare la scuola “Asd Settimo dance” ha conquistato otto medaglie d’oro, sette d’argento e sei di bronzo, oltre ad altri ottimi risultati a ridosso della zona podio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *