Agosto 7, 2022

La Settimana Sportiva_a cura di Fabio Salis

CALCIO:

Serie B: nell’ultima amichevole del precampionato, il Cagliari di Liverani ha perso 6-2 all’Elland Road contro i padroni di casa del Leeds United. Da segnalare il primo gol in rossoblù di Lapadula e una bellissima rete in contropiede di Luvumbo. Nonostante il valore superiore e la preparazione atletica più avanzata della squadra di Premier League, è da rivedere la prestazione degli esterni difensivi e dei centrocampisti rossoblù, apparsi troppo sofferenti.

Serie C: nella seconda uscita stagionale, l’Olbia di mister Roberto Occhiuzzi è stata sconfitta di misura (0-1) ad Asseminello dalla Primavera del Cagliari di Michele Filippi. Per i rossoblù è andato in gol Contini.

BEACH SOCCER:

Serie A: finisce il sogno Scudetto dell’Under 20 del Cagliari Beach Soccer. A Viareggio la squadra cagliaritana ha perso 3-2 nella finale del campionato contro i padroni di casa del Viareggio Beach Soccer. Non sono bastati i gol di Etzi e Velardiez per strappare una vittoria.

TENNIS:

Si sono svolti sui campi del Tennis Club di Cagliari i Campionati italiani di seconda categoria. Il tennista siciliano Alessandro Ingarao (Match Ball Siracusa) ha conquistato il titolo di campione d’Italia, sconfiggendo in finale il rivale/compagno Niccolò Catini (Ssd Ferratella Roma) col punteggio di 6-7, 6-3, 6-0.
Lo stesso Ingarao si è aggiudicato anche lo Scudetto nel doppio assieme a Catini, che hanno battuto 6-3 e 6-4 la coppia Pace – Miceli.

NUOTO:

La nuotatrice dell’Esperia Cagliari, la sedicenne Francesca Zucca, ha centrato tre successi ai campionati Tricolori di categoria Cadette, svoltisi a Roma. Sono arrivate una medaglia d’oro sui 100 metri rana, una di argento sui 200 rana e una di bronzo sui 50 rana.

BASEBALL:

Serie A1: il Cagliari chiude nel migliore dei modi il campionato di Poule Salvezza, sconfiggendo il Padova nell’ultimo doppio incontro, con i punteggi di 12-7 e 9-1. La squadra cagliaritana ha chiuso il campionato al primo posto, conquistando la salvezza e la posizione di testa di serie nella prossima stagione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *