Maggio 23, 2022

Transizione e indipendenza energetica dell’industria al centro del White Focus 2022_di Marzia Piga

Torna il ciclo di seminari organizzato da White Energy Group con i principali attori del settore: scenari, soluzioni e prodotti per intraprendere il percorso verso l’efficienza energetica

Transizione e indipendenza energetica dell’industria: applicazioni, incentivi e case history. Torna l’appuntamento con White Focus, il ciclo di eventi ideati e organizzati dalla Esco White Energy, insieme a diversi partner produttori di tecnologie. L’obiettivo è di approfondire periodicamente tematiche rilevanti nel settore dell’efficienza energetica e delle rinnovabili, con particolare attenzione al settore industriale, tra i più interessati in questo momento alla transizione verso forme di approvvigionamento più sostenibili.

L’appuntamento per il White Focus, arrivato alla sua terza edizione, è per giovedì 5 maggio 2022, alle 10 sulla piattaforma web dedicata all’evento. Il tema sarà analizzato anche sotto il punto di vista pratico con case history, dagli esperti dei partner coinvolti. “Si tratta di temi fondamentali in questo momento storico – spiega Gianluigi Mele, ad di White Energy Group – il 2022 presenta uno scenario assolutamente nuovo. Dopo due anni di pandemia, con l’avvio del PNRR e considerata l’attuale situazione geopolitica che ha rivoluzionato i costi dell’energia e le strategie sulle fonti di approvvigionamento, oggi come non mai avviare un percorso di transizione ed indipendenza energetica significa rimanere competitivi sul mercato”.

Per le iscrizioni è sufficiente compilare il form sul sito

https://www.weeg.it/form/iscrizioni

Il programma degli interventi:

FIRE Italia – Dario Di Santo – Introduzione all’evento “Transizione ed indipendenza energetica per l’industria Italiana” 

VIESSMANN – Alberto Villa – Alberto Zanella – “Centrali termiche a gas e a biomassa: due esempi virtuosi di alta efficienza e riduzione dei consumi” 

GRUPPO PROFESSIONE ENERGIA – Marco Pezzaglia – “Novità della normativa RED2 e Comunità Energetiche Industriali” 

WHITE ENERGY GROUP – Alessandro Spiri – “PPA on Site, PPA Corporate e CER: soluzioni Whitenergy per la decarbonizzazione delle aziende” 

ENDRESS + HAUSER – Massimo Restelli – Maurizio Sobacchi – “Il valore della misura nell’industria 4.0”

TURBODEN – Alberto Ghidoni – “Turboden per l’efficientamento energetico: pompe di calore e cogenerazione a biomassa ad alta temperatura”

WHITE ENERGY GROUP – Alessandro Spiri- “Incentivi e modelli EnPC nel percorso verso la transizione energetica”

FIRE Italia – Dario Di Santo -Sintesi e chiusura evento

Verona, 2 maggio 2022

Per informazioni:

Weeg.it

LinkedIn: White Energy Group

Contatti stampa:

Marzia Piga

mob. 328.9581595

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *